San Biagio di Callalta – Movimento 5 Stelle

  • Facebook

  • Visite ricevute (notazione inglese)

    • 26,468 hits

L’ ULTIMA SPIAGGIA

Posted by marcobarbon su 12 novembre 2013

Ci siamo arrivati, siamo all’ultima spiaggia. Il governo, per mano del sottosegretario all’ economia Baretta, del partito democratico, assieme al direttore dell’agenzia del demanio Stefano Scalera, presenta una proposta per la vendita delle aree demaniali dove sorgono gli stabilimenti balneari. E pensare che la coalizione del PD si chiamava Italia Bene Comune, in svendita era sottointeso. La proposta è stata scritta in accordo con tutte le associazioni di categoria, che io immagino prodighe di consigli sul come formulare al meglio quella legge su cui, pare evidente, non avessero nessun interesse diretto e nessun vantaggio da esigere. La prima domanda che sorge spontanea è la seguente: chi è stato chiamato a rappresentare i cittadini proprietari del demanio, bene comune inalienabile, nella discussione per la stesura della legge sulla sdemanializzazione delle spiagge? C’erano le associazioni di categoria, come scrive nella sua pagina facebook Sergio Pizzolante del PDL, che ha presentato l’emendamento sulla svendita della spiagge, in risposta ad un commento: Commento: “Non andava presentato in questo modo! Doveva essere bipartisan! Perché questa corsa a metterci il cappello? Siamo stufi di questi giochetti! Alla fine ci rimettiamo sempre noi!” Sergio Pizzolante : “Ma che cosa mi tocca leggere…..la proposta é del sottosegretario PD Baretta, le associazioni di categoria, tutte, hanno preparato l’emendamento, io l’ho presentato e il PD no” Le associazioni di categoria difendono giustamente i loro interessi, sostenendo che vengono vendute solo le strutture costruite sugli arenili e non le spiagge. E di grazia, a lor signori, mi piacerebbe chiedere dove posano, codeste strutture, le loro fondamenta?

Fassina, vice ministro dell’inutile governo Letta, quello del nessun governo è possibile con il PDL, ora membro del governo PD-PDL, smentisce Baretta: assurdo, dice, possa esistere un emendamento PD al riguardo, prontamente 9 deputati PD, non molto ligi alle osservazioni dell’inutile Fassina, presentano un nuovo emendamento, cui la prima firma è quella della senatrice Granaiola, di cui non conoscevo l’esistenza, e curioso anzi il fatto che l’unica Granaiola di cui conservo memoria è l’oca granaiola, fatalità della vita. Nel nuovo emendamento si richiede nuovamente la sdemanializzazione a nome del PD che nel comma 4 indica i parametri di valutazione per la stima dei valori per la vendita dei terreni demaniali marittimi, che dire, prima di tutto per la Granaiola viene il grano, chissà nella sua scala dei valori che posto occupa il bene comune, di cui fra l’altro, dovrebbe essere strenua difensore. Scoppia la protesta in rete, parte dalla pagina fb, ITALIA IN SVENDITA:FERMIAMOLI, passa per il parlamento dove Claudia Mannino del MoVimento 5 stelle porta la questione alla camera e da li arriva fino ai vertici PD, che ritirano il loro emendamento. Ci hanno provato, gli è andata male. Che abbiano capito? Siccome hanno poche idee e ben confuse noi non ci fidiamo e teniamo alta la guardia, non fidarsi è bene, non fidarsi è meglio.

I beni comuni inalienabili, come l’acqua e le spiagge, sono di tutti e TUTTI dovremmo prodigarci a difenderli, quello che ora ci lasciamo togliere è qualcosa di cui oggi noi non godremmo più, sacrificato al dio denaro, e di cui un domani i nostri figli ci chiederanno conto. Dobbiamo difendere il bene comune dall’assalto alla fortino, nessuno lo farà al posto nostro.

Ora vi lascio, suona il timer della cucina, la cena è pronta, stasera oca al forno.

Grazie per l’attenzione Marco Barbon

Annunci

Una Risposta to “L’ ULTIMA SPIAGGIA”

  1. […] L’ ULTIMA SPIAGGIA. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: