San Biagio di Callalta – Movimento 5 Stelle

  • Facebook

  • Visite ricevute (notazione inglese)

    • 26,564 hits

ECCO IL NOME DEL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

Posted by marcobarbon su 12 aprile 2013

Oggi, non avendo un gran che da fare, mi sono perso a riflettere. Non mi soffermo molto spesso a pensare: l’ultima volta che l’ho fatto, poi, sono stato male per una settimana. Avevo sovracaricato di lavoro quei tre neuroni che possiedo.
Mi sono chiesto che fine hanno fatto i dieci saggi, visto la loro non più giovane età non vederli e non sentirli mi preoccupa, qualcuno di voi li ha visti o ha loro notizie? Pensavo che strano nominare dieci saggi per un limitato lasso di tempo, perchè è stato fatto? Napolitano fissa il secondo giro di consultazioni da cui non esce nessuna maggioranza, e a sorpresa dal cilindro escono dalla casa di riposo questi dieci saggi, nessuna donna perchè la politica per questi giovanotti è cosa da uomini, il posto delle donne è a casa a rammendare le calze. Peccato, un’altra occassione persa, le donne saranno la nostra salvezza, prima o poi lo capiremo.
Saggi, che per loro stessa ammissione non servono a nulla se non a prendere tempo, prendere tempo per arrivare all’elezione del nuovo presidente della repubblica, scelto il presidente ci sarà più chiarezza sulle sorti del nuovo governo. Nascerà?
Se invece la scelta fosse già stata fatta, ma non si potesse ancora attuare perchè il nuovo presidente del consiglio attualmente non è disponibile? E’ impegnato con altro incarico che a breve andrà a fine mandato, e i dieci saggi servono a far trascorrere questo tempo. Ricordiamoci che deve essere persona gradita a tutti quelli che vogliono un governo di larghe intese, perchè Napolitano vuole un governo Berlusconi-Bersani-Monti senza moralizzatori, (morale e politica hanno divorziato da anni), potrebbe essere scelto di nuovo un senatore a vita, anche se non porta molto bene.
Un nuovo senatore a vita, fresco di nomina automatica dopo l’elezione del prossimo presidente della Repubblica, sarà il nuovo capo del governo, si lui, proprio lui, l’uomo delle larghe intese, presidente gradito a PD e PDL e anche a se stesso, Giorgio Napolitano sarà il nuovo presidente del consiglio, il nuovo che avanza, il cambiamento tanto auspicato, un uomo per tutte le stagioni, e tutto tornerebbe, sarà lui? Poi ho smesso di pensare , cinque minuti ed avevo già l’emicrania.

Marco Barbon

Annunci

4 Risposte to “ECCO IL NOME DEL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO”

  1. […] ECCO IL NOME DEL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. […]

  2. Ubaldo said

    tu sei giovane….io ormai di neuroni ne ho solo due, uno per emisfero….
    Pensare a queste alchimie, sotterfugi, manovre ipocrite e espedienti gattopardeschi mi sta dando non l’emicrania ma la nausea.
    Ieri sera la sensazione è arrivata al suo massimo… ascoltando renzi, che ora è tutto miele con d’alema (le minuscole NON sono un errore)… ipocrisia allo stato puro di tutti e due… politica veramente di merda… vecchia, ipocrita, falsa, camaleontica, che fa leva su luoghi comuni, i più triti, consunti, vieti…
    Bisogna far presto!!! Sono 44 giorni!! C’è la crisi!! C’è bisogno di un governo!!

    Ma far presto per cosa? Per riconsegnare il paese e la crisi agli stessi che l’hanno provocata? Mettere di nuovo le vittime nelle mani dei carnefici??
    Ma i cittadini pensano davvero che sia salvifico chi ha distrutto aziende, welfare, lavoro, sanità, scuola, lavoro??
    Altro che dieci “saggi”!
    Che facciano partire le Commissioni se veramente vogliono che ci sia una speranza… ragioniamo sui punti… sui provvedimenti… sulle idee…se non lo fanno al solito è perchè di noi cittadini se ne fregano, quel che conta per loro è continuare a governare, auto-perpetuarsi e spartire il “bottino Italia” con compagni di merende, criminalità organizzata, furbetti di quartiere, sciacalli dei disastri come quelli che ridevano la notte che L’aquila moriva sotto il terremoto.
    Basta!!

    • sofia manno said

      purtroppo si caro amico. i cittadini pensano di riconsegnare il paese agli stessi. anzi, il 70% l’ha gia’ fatto rivotandoli a febbraio 😦

  3. Napolitano è decrepito e ben consapevole di esserlo tanto da rifiutare, prima volta nella storia, un secondo mandato da Presidente della Repubblica. Figuriamoci per fare in presidente del consiglio con una maggioranza eterogenea e turbolenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: