San Biagio di Callalta – Movimento 5 Stelle

  • Facebook

  • Visite ricevute (notazione inglese)

    • 26,528 hits

Se l’Italia fosse la mia famiglia

Posted by marcobarbon su 3 febbraio 2013

RAGIONAMENTO sull’acquisto dei 90 aerei cacciabombardieri F35 fatto da un buon padre di famiglia:
io sono un cacciatore e voglio comprarmi il fucile nuovo da 500 euro ma a casa mia non ci sono soldi. Abbiamo un mutuo a tassi di interessi altissimi, debiti, ho perso il lavoro, mia moglie precaria a termine, un bambino piccolo con asilo privato da pagare perchè pubblico non c’è, il frigo è vuoto e la spesa da fare, per non parlare delle bollette arretrate e in cassa 500 euro che ci hanno prestato.

Sapete cosa faccio? Mi compro il fucile nuovo. Povera famiglia Italia.

Annunci

24 Risposte to “Se l’Italia fosse la mia famiglia”

  1. Andrea said

    grande Marco, giornalista sopraffino…!!!

  2. vince said

    A cosa gli serve il fucile? Spero per fare quello che pensa la maggioranza degli italiani!

  3. alessandro ecchili said

    è ancora peggio. perchè l’Italia, ed è nella costituzione, rifiuta la guerra.
    Quindi non si può nemmeno fare un raffronto con un cacciatore!

  4. marcobarbon said

    Non sono un cacciatore e non mi piacciono le armi, qui è una questione di priorità e i conti non tornano. Cosa c’è sotto? Chi ne trae vantaggio? Chi spinge per questi acquisti inutili?

  5. maurizio said

    Caro marco fammi un’altro esempio io personalmente abolirei la caccia………………………

  6. Luca said

    Visto che sono preso nella situazione che hai descritto…..MI COMPRO IL FUCILE CON IL PIENO DI PALLOTTOLE E INIZIO A FARE CHIAREZZA……BUM..via uno…..BUM..via due….BUM..via tre…i avanti così finche si vede la luce

  7. Giulia said

    invece di criticare pensate che dietro questi progetti ci sono famiglie che la lavorano e la costruzione degli hangar per la messa in opera di questi F35 ha dato lavoro a 600 persone, quindi a 600 famiglie. Non potranno sicuramente tornare sulle loro decisioni. Gli accordi presi sono stati siglati ormai e quindi…non perdetevi in baggianate..pensate a quanti miliardi ha fregato Fiorito, Lusi, Veltroni, Casini; Bersani, Bossi..pensate quanti appartamenti si sono ritrovati gratis, auto, regali, coi nostri soldi…quest’anno metà dell’italia voterà berlusconi perche non vuole bersani e l’altra metà voterà bersani, perche non vuole berlusconi..e noi lo avremo sempre in quel posto….meditate su questo..lasciate perdere gli F35..io ci faccio la spesa e pago le bollette,..mio figlio studia e io lavoro da precaria…almeno mio marito lasciatelo lavorare…ha 55 anni e se perde questo lavoro siamo a piedi…:)

    • ivan said

      facciamo due conti 600 famiglie=1500€ per famiglia al mese. sono 11.700.000 euro all’anno (compreso tredicesima). con 15 miliardi di euro le manterresti per 1282 anni!!!!!! conveniente. si faceva prima a mantenerle direttamente a spese dello stato piuttosto che entrare in questo progetto succhia soldi. meditate gente meditate

  8. ,,,nn fa una grinza,,,., anzi si,.,.caro buon padre di famiglia,non dimenticare che devi dare alla banca i soldi che lei ha erroneamente investito chissà dove e perchè,naturalmente oltre il mutuo,,,,

  9. aaaahhh…scusate scusate tanto!! caro buon padre di famiglia dimenticavo di dirti che non hai il porto d’armi , perchè la legge che hanno scritto i padri della patria dicono ch l’italia ripudia la guerra,,,e un bomberdiere non è certo un arma di difesa….per non parlare dei sottomarini nucleari,,,gli italiani hanno bocciato il nucleare

    • marcobarbon said

      Possiamo dire che è vietata la caccia dove abita il buon padre di famiglia. L’articolo 11 ci salverà anche dal Mes, il miglior articolo della nostra costituzione.

  10. marcobarbon said

    Sapete che questi 90 aerei non siamo costretti a comprarli, non c’è nessuna penale che ci vincola all’acquisto, sono difettosi e il prezzo lievita, ogni giorno ci costano di più. Alla fine costeranno più di 12 miliardi per ora e il lavoro che creano è temporaneo, rivolto a poche persone. Sapete lavoro che si poteva creare investendo quei 12 miliardi in piccole opere? Per il dissesto idrogeologico, per mettere a norma le scuole, per fare quelle opere che ci mettano al riparo da frane ,alluvioni, crolli improvvisi, dai disastri che generano morte proprio come quegli aerei.

    • roby63 said

      sottoscrivo in toto,.altro che 600 famiglie….investirli nei modi avrebbe generato altro che 600 persone e relative famiglie….in più avremmo assistito ad un piccolo segnale che qualcosa sta cominciando a cambiare…..

  11. Dare lavoro a 600 persone per qualche mese non giustifica l’operazione demenziale degli F35 , che non si sarebbe mai dovuta concepire fin dall’inizio , stante la condizione drammatica di centinaia di migliaia di famiglie con bisogni primari da soddisfare e la miseria alle porte .
    Cara GIULIA , le auguriamo che suo marito non perda il lavoro , nel qual caso non crediamo scriverebbe come ora “non perdetevi in baggianate”.

  12. nilla said

    Si, hai il dono della sintesi, in poche righe hai centrato l’obbiettivo! Fantastica similitudine!

  13. Condivido il tuo post caro Marco.
    Comportarsi come il buon padre di famiglia è richiesto a tutti gli amministratori e a chiunque ricopra cariche pubbliche.
    Questo dovrebbe valere sempre.
    Un altro caso è quello delle grandi opere. Ci compriamo la ferrari, e lasciamo il che il tetto caschi in testa ai nostri figli.
    Un caro saluto
    domenico

  14. Condivido il tuo post caro Marco.
    Comportarsi come il buon padre di famiglia è richiesto a tutti gli amministratori e a chiunque ricopra cariche pubbliche.
    Questo dovrebbe valere sempre.
    Un altro caso è quello delle grandi opere. Ci compriamo la ferrari, e lasciamo il che il tetto caschi in testa ai nostri figli.
    Un caro saluto
    domenico

    • marcobarbon said

      é un piacere e un onore avere il commento di Domenico Finiguerra, creatore del forum: Salviamo il paesaggio e coordinatore dei comuni virtuosi, leggere quello che scrivi è stato per me fonte di ispirazione. Molte cose sono fatte, in questo paese, spinti da interessi di parte e con la sola misura del dio denaro e del clientelismo, senza la minima considerazione del bene comune, si sceglie sempre quello che conviene a discapito della cosa giusta.

  15. sabino said

    Gli f35 servono come servono tante altre cose per il nostro paese e per le nostre Forze Armate piuttosto se pensate a tagli vi do io una dritta tagliamo i benefici che hanno i politici e personaggi famosi della televisione come Gerri Scotti, Antonella Clerici Carlo Conti Fabio Fazio e tanti altri politici falsi invalidi che giocano a basket e prendono un vitalizio di 7.5oo euro ed è canditato nelle liste in Reggio Calabria e tanto altro cose per non dilungarmi oltre. Non facciamoci la guerra dei poveri piuttosto lottiamo contro i soprusi di politici incapaci ed opportunisti come Bersani , Monti, Vendola, Di Pietro, Fini, Casini e tanti altri la lista è lunga. Italiani svegliamoci

    • marcobarbon said

      Sono d’accordo con un tetto massimo per tutti che non sia superiore di 10 volte il reditto medio del cittadino italiano, dai pensionati ai manager, ai generali, allo spettacolo, via tutti i privilegi, abolizione dei finanziamenti pubblici alla politica, ai giornali,allo spettacolo inutile ma non alla cultura , lì bisogna investire e molto.Siamo al 34 posto su 36 per laureati in Europa è inevitabile che rimaniamo indietro, spendiamo quei soldi per tenerci le menti italiane e investiamoli in tecnologia ricerca e sviluppo.
      In un momento di grave crisi spendere 24 miliardi all’anno per le forze armate mi sembra irreale oltre che inutile.

  16. […] Se l’Italia fosse la mia famiglia. […]

  17. Pietro Giardino said

    Tu pensi alla tua di tasca e di famiglia , e tutti gli altri come me , cosa dobbiamo fare ? Forse dividete con noi quel poco come faceva Gesù ? Scusami senza rancore !

    • marcobarbon said

      E’ proprio questo il senso del mio breve scritto, chi ci governa dovrebbe trattare tutti i cittadini come un genitore tratta un figlio. Un padre si priva di tutto per non far mancare niente a suo figlio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: