San Biagio di Callalta – Movimento 5 Stelle

  • Facebook

  • Visite ricevute (notazione inglese)

    • 26,528 hits

Comunicato stampa M5S Conegliano.

Posted by loris13dn su 18 ottobre 2012

Massimo Bellotto: “Come può promuovere lo sviluppo economico pubblico un tale che faceva, come si suol dire, ‘la cresta’ sui propri rimborsi spese? Rinnovamento significa anche trasformazione etica e culturale”.

ALBERTO MANIERO DOPO LO SCANDALO RIMBORSI NON RAPPRESENTA UN RINNOVAMENTO PER ALTAMARCA, NE’ PUO’ RAPPRESENTARE IL COMUNE DI CONEGLIANO NEL DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE

Alberto Maniero si è da poco dimesso da assessore perché, dopo opportune verifiche, è emerso che, durante il suo mandato da sindaco, gonfiava i rimborsi spese che presentava al proprio datore di lavoro.

 

CONEGLIANO (TV) – “Ci provano, ma proprio non riescono a cambiare.” Osserva Massimo Bellotto, consigliere comunale Movimento 5 Stelle Conegliano. “Nel Comune di Conegliano poco tempo fa abbiamo assistito alle dimissioni dell’assessore, nonché ex sindaco, Alberto Maniero sull’onda dello scandalo nato dalla verifica dei rimborsi gonfiati per il datore di lavoro dello stesso assessore nel periodo in cui era appunto sindaco. Lo stesso Alberto Maniero come l’attuale sindaco Floriano Zambon avevano indicato questa scelta come ‘un gesto di responsabilità’.”
“Ora, a neanche un mese di distanza da queste dimissioni” continuano gli attivisti del M5S Conegliano “scopriamo che il signor Alberto Maniero è stato scelto, presumiamo su indicazione della giunta comunale, per rappresentare il Comune di Conegliano all’interno del consiglio direttivo dell’associazione Altamarca. Non possiamo sapere se questa decisione rappresenti una sorta di risarcimento da parte della giunta comunale e del sindaco all’ex assessore per le sue dimissioni. Siamo però convinti che il Comune di Conegliano non possa essere rappresentato in nessuna associazione da chi è stato coinvolto in uno scandalo come quello in cui è stato coinvolto il signor Alberto Maniero, almeno fino a quando non si sarà fatta luce completa su questa vicenda e non si sarà provveduto al risarcimento a favore del Comune.”

“Non ci sentiamo assolutamente rappresentati dal signor Alberto Maniero” conclude Bellotto “soprattutto in una associazione come Altamarca che propone e sostiene azioni di valorizzazione per garantire un’evoluzione ed uno sviluppo economico delle produzioni tipiche e del turismo nelle sue diverse formule: cosa pensiamo di valorizzare con un rappresentante di questo tipo? Chiederemo quindi alla giunta e al sindaco Floriano Zambon in primis che spieghino a tutta cittadinanza le motivazioni di questa scelta a dir poco azzardata.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: