San Biagio di Callalta – Movimento 5 Stelle

  • Facebook

  • Visite ricevute (notazione inglese)

    • 26,564 hits

Comunicato stampa M5S Treviso.

Posted by loris13dn su 7 settembre 2012

“Mattia Calise a vent’anni è già consigliere a Milano, Alvise Maniero a ventisei anni è sindaco di Mira, Roberto Castiglion a trentadue anni è sindaco di Sarego” ha detto Roberto Dalla Corte del M5S.

M5S: CON NOI I GIOVANI SONO GIA’ ALL’INTERNO DELLE ISTITUZIONI E STANNO SVOLGENDO UN LAVORO STRAORDINARIO. IL LORO OPERATO HA ATTIRATO L’ATTENZIONE ANCHE DEI MEDIA INTERNAZIONALI

Il Movimento 5 Stelle Treviso risponde all’appello degli under-30 apparso sul quotidiano ‘Tribuna di Treviso’ : siete un bene prezioso, venite a conoscerci, molti dei nostri rappresentanti sono sotto i trent’anni o sopra i trenta.

TREVISO, 06.09.2012 – “Ho letto con attenzione l’appello Cambiamo Città, restiamo a Treviso che voi under-30 di Treviso avete lanciato, sono entusiasta che facciate sentire la vostra voce, anche voi volete contribuire al cambiamento di questa logora classe politica fatta di interessi personali che nulla hanno a che fare con il bene dei cittadini e tantomeno dei giovani” ha detto Roberto Dalla Corte del Movimento 5 Stelle Treviso.

“Nell’articolo della Tribuna del 04/09/12 c’è scritto che non aderite ad alcun movimento politico, ma nel documento che avete redatto dite Possiamo essere noi ora e per la prima volta il cambiamento che vogliamo vedere nella nostra città e nelle forze di centrosinistra che vogliamo la governino, parlate di cambiamento e vi appoggiate a forze che non sanno minimamente cosa voglia dire cambiamento,andare incontro ai desideri dei cittadini, ciò che sanno fare molto bene è occupare o conservare le poltrone, il risultato comunque non cambia!” aggiunge indignato Dalla Corte.

“Scrivete inoltre Lavoreremo in prima persona non soltanto con l’importante strumento delle primarie ma durante tutto lo svolgimento della campagna elettorale per richiamare alla responsabilità e all’unità tutte le forze sociali e progressiste che quotidianamente combattono contro il degrado e l’asfissia culturale della nostra città.

Sapere che desiderate impegnarvi direttamente per combattere il degrado portato dalla classe politica è molto importante, ma voglio anche dirvi di stare in guardia dai partiti, qualcuno di loro si traveste da lista civica per aumentare l’inganno. Sinistra- Centro- Destra- Mix Vari sono tutti uguali, nulla cambieranno perché non è nei loro interessi. Guardate le facce di chi tira le fila, sono sempre le stesse.Questi signori sono esperti manipolatori, non fatevi ingannare, non fatevi usare, terminata la campagna elettorale faranno di tutto perché tutto rimanga come prima, le vostre richieste rimarranno chiuse in un cassetto.”

“Vi chiedo” continua Dalla Corte “quanti giovani avete visto all’interno dei partiti, magari con incarichi di rilievo? Nessuno. Sapete chi è Mattia Calise? Candidato sindaco per il Movimento5Stelle di Milano a 20 anni ha sfidato Pisapia e la Moratti 122 anni in due ed ora è consigliere; il sindaco M5S di Mira Alvise Maniero ha 26 anni; il sindaco M5S di Comacchio Marco Fabbri ha 29 anni; il sindaco M5S di Sarego Roberto Castiglion ha 32 anni; il sindaco M5S di parma Federico Pizzarotti 39 anni; tutti semplici cittadini e non professionisti della politica a caccia di denaro e potere. I vostri problemi – in primis quello del lavoro, dove un giovane diventa un precario per tutta la vita a 700 euro al mese – ai politici di qualunque schieramento non interessano minimamente,loro pensano a mettere nelle aziende comunali e nei vari consigli di amministrazione delle società partecipate amici e parenti magari con doppi o tripli incarichi, pagati a peso d’oro!”.

“Cambiare si può” conclude Dalla Corte “per questo è importante che alle prossime elezioni comunali anche la città di Treviso abbia un sindaco del Movimento5Stelle, invito tutti voi, se lo desiderate, a un incontro con noi per conoscerci, non siamo né di sinistra, né di centro,né di destra,né mix vari, non facciamo parte della solita politica, siamo dei cittadini al servizio dei cittadini: il vostro desiderio di cambiamento, le vostre opinioni, le vostre competenze, la vostra visione del futuro sono per Treviso un bene primario che non vogliamo perdere. Scriveteci a m5stelletreviso@gmail.com.  Alle persone meno giovani dico : fidiamoci dei giovani, anzi affidiamoci a loro. Una frase di Bob Dylan dice : essere giovani vuol dire tenere aperto l’oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro. Diamo ai giovani la possibilità di entrare nei consigli comunali, provinciali, regionali, in parlamento, nei consigli di amministrazione delle società partecipate, loro sono la nostra salvezza!”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: